Festival “Folk Tradizioni Popolari”

Non solo Estate… il sole cocente e l’arsura di una calda giornata estiva faranno posto alla luna ed al fresco leggero di una notte stellata, la degna scenografia per lo spettacolo dell’estro, della magia, dell’imprevedibile. Nel bel mezzo della stagione estiva, a cavallo dei mesi di Luglio ed Agosto, entrano in scena gruppi folk ed il Festival a loro dedicato, rigorosamente in notturna.

Le parole si sprecano nel descrivere la meraviglia che artisti di ogni genere, dai buskers ai professionisti, dai musicisti ai giocolieri, dalle danzatrici agli attori passando per i prestigiatori e ancora sbandieratori e gruppi folk, riusciranno a creare negli spettatori, con mirabolanti imprese o con semplicità.


L’occasione è unica ed imperdibile, Mantova si illumina di luci fiammeggianti e colori, il talento più puro riempie il centro e gli occhi della gente, quasi a riecheggiare i grandi festeggiamenti tipici del Medioevo. Cittadini, semplici visitatori e turisti veri e propri si raccolgono in massa nelle piazze scivolando da un’esibizione all’altra, senza l’assillo del tempo, che sembra essersi congelato.

La città si risveglia dal torpore estivo e riscopre il suo cuore pulsante, mentre l’attività di locali e ristoranti si fonde con l’intrattenimento offerto dalle performance artistiche. Ed è anche una possibilità unica per la libertà d’espressione: i professionisti si confermano, gli amatori cercano nuovo pubblico e nuovi consensi, i neofiti escono dalle cantine e dai garage per fare il loro debutto nella cornice più intima e suggestiva che avrebbero potuto immaginare. Una genuina possibilità di aggregazione in cui superare la timidezza ed approfondire la conoscenza con le forme d’arte più spontanee ed originali.